La Tubercolosi negli animali selvatici

tbcervo Cervidi, cinghiali ed altra selvaggina da caccia, non sono esenti dal contrarre il micobatterio tubercolare della TBC.

sul Portale ANMVIOggi è stato pubblicato un'interessante articolo inerente la tubercolosi negli animali selvatici, con specifico riferimento a cervidi ed altra selvaggina oggetto di caccia.

Si fa riferimento alla Svizzera ed è stato approntato un manuale che consente ai cacciatori di individuare sulle carcasse eventuali tracce di tubercolosi nodulare nodosa.

LEGGI ARTICOLO COMPLETO

 

APRI IL MANUALE TUBERCOLOSI

 

 


Stampa   Email